Carnevale di Viareggio 2014, il programma e tutte le informazioni

Il programma delle giornate e le informazioni pratiche per raggiungere Viareggio e partecipare all'edizione targata 2014 della sfilata di carnevale


Il carnevale di Viareggio 2014, prende il via il 15 febbraio alle 18.
Come da tradizione s'apre un giorno prima della sfilata dei carri, con giochi di fuoco e la bandiera Burlamacca issata sul pennone più in alto della piazza Mazzini. Simboleggia il Burlamacco, la maschera tipica locale, disegnata da Uberto Bottini, ispirandosi ai colori della spiaggia punteggiata di ombrelloni rossi della Versilia, l'alzabandiera, segna in pompa magna l'inizio dei festeggiamenti.

La prima sfilata, il corso mascherato, si tiene il 16, annunciato da tre colpi di cannone, il corteo colorato e danzante parte alle 15. Il percorso che si snoda tra ville liberty affacciate sul lungomare, vede passare gigantesche maschere lievi e aeree nella loro incombenza, costruite in cartapesta.

La domenica seguente, il 23 febbraio, ecco il secondo corso mascherato. Preparatevi a lanciare coriandoli e soffiare stelle filanti. Sempre dalle 15.

Il terzo corso è previsto il 2 marzo, il carnevale raggiunge il suo apice, con musiche, colori, il corteo è come un serpentone di vitalità, gigantesca, di cartapesta e fantasia.

Il quarto è quello della diretta tv, si tiene il 4 marzo, martedì grasso, e ormai sono 60 anni che va sulle reti Rai. Il cannone annuncia l'inizio del collegamento alle 14 e 50. Si comincia da piazza Mazzini.

Il quinto corso mascherato, previsto domenica 9 marzo, è anche il numero 400 della storia della manifestazione. La festa conclusiva è un tripudio di colori e fantasia. I carri danno l'addio alla prossima edizione sfilando in notturna sotto la luce dei giochi pirotecnici.

Come ogni anno la città di Viareggio in occasione del carnevale 2014, si anima di appuntamenti culturali, come la kermesse canora il festival di Burlamacco al teatro Jenco il 7 e 8 febbraio, le aperture straordinarie dei musei della cittadella, gli aperitivi/degustazione di piatti tipici della tradizione di Viareggio da concedersi a piazza Mazzini in contemporanea con le sfilate, mostre come Carnevalissimo e il Carnevale italiano in cartolina e lo spettacolo dedicato a Egisto Malfatti. Non mancano le manifestazioni come il trofeo T.I.A.M.O. Carnevale, la maratona del 9 febbraio.

Da segnare in agenda i veglioni di carnevale: due gli appuntamenti al Grand Hotel Principe di Piemonte, il 15 febbraio con la Giarrettiera Piccante il 22 febbraio con il Gran ballo delle maschere, e le classiche feste rionali, o “baccanali” gli eventi notturni organizzati nei quattro rioni della città: Darsena, Marco Polo, Croce Verde, Torre del Lago

Viareggio si raggiunge facilmente in treno, la stazione dista appena 10 minuti dal lungomare, da qui si arriva facilmente a Piazza Mazzini, dov'è possibile staccare il biglietto per le sfilate dei carri (il biglietto ordinario costa € 15.00, ma sono previsti sconti e biglietti cumulativi, si possono prenotare le tribune numerate a quest'indirizzo biglietteria@ilcarnevale.com ). La linea ferroviaria della Versilia ha treni abbastanza frequenti, in auto si arriva dall'autostrada Genova - Livorno (Via Aurelia) direzione Viareggio. Oppure in aereo dall'Aeroporto Internazionale di Pisa Galileo Galilei.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 44 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO