La tassa sul turismo arriva anche alle Maldive

Spiaggia alle Maldive
La tassa su turismo sta facendo proseliti un po' dappertutto, tant'è dopo Roma che ha annunciato l'entrata a regime della tassa di soggiorno, anche le Maldive, per bocca del Ministro per il Turismo, ha annunciato l'entrata in vigore di una nuova tassa su tutti i servizi turistici.

La nuova tassa, con un'aliquota del 3,5% del servizio colpito, è stata introdotta per ridurre il peso delle imposte indirette maldiviane che gravano soprattutto sulla popolazione locale meno abbiente.

Il settore turistico da solo vale i 2/3 del PIL maldiviano (nel solo mese di dicembre si sono registrate 770.000 presenze), ma visto il target medio-alto dei visitatori, non si prevedono effetti negativi dall'introduzione di questa nuova tassa (su 2.000 euro di spesa, dovrebbe pesare tra i 50 e 70 euro in più).

Foto | KingKurt22.

  • shares
  • Mail