Fino al 27 aprile il Museo Farnesiano torna a casa a Roma; a Palazzo Farnese la mostra "Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia"

Palzzo Farnese

Il Palazzo Farnese di Roma è considerato uno dei monumenti più significativi del Rinascimento italiano ed uno dei più bei Palazzi Romani. La sua mole e la sua bellezza, nonché le collezioni d’arte che lo adornavano, oggi in gran parte custodite a Napoli nel Museo Archeologico Nazionale ed in quello di Capodimonte, sono la testimonianza della grandezza e dell’influenza che i Farnese raggiunsero nel periodo del loro massimo splendore. Canino.info.

Io non mi ci metto proprio, perchè tanti sono i palazzi romani che si potrebbero contendere la palma del "più mejo", ma certo che l'occasione, rivedere a Roma, a Palazzo Fanese, dove erano originariamente esposte prima di essere trasferite in altri musei (tra gli altri il bellissimo Museo Archeologico Nazionale di Napoli), 150 opere tra dipinti, statue, disegni, sculture, monete, arazzi e ceramiche, oltre che ricostruzioni virtuali di importanti opere l'Ercole Farnese, è una di quelle imperdibili.

La mostra nel palazzo che oggi ospita l'ambasciata francese, sarà aperta tutti i giorni, tranne il martedì, a partire dalle 9:00, e chiuderà, il lunedì e mercoledì alle 19, e tutti gli altri giorni alle 21. Attenzione è consigliabile prenotare, perchè per ovvi motivi di sicurezza, gli ingressi saranno contingentatati a gruppi di visitatori.

Foto | Annibale Carracci.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: