Il barrio de la Candelaria a Bogotà

La Caldelaria
Il barrio della Candelaria a Bogotà, è il cuore storico e culturale della città, uno dei centri storici meglio conservati nel continente sudamericano. Case coloniali con tetti di tegole rosse e cornicioni, sopra porte intagliate che si affacciano su acciottolati che si inerpicano su per la montagna. Uno profumo di altre epoche che ha attirato artisti, scrittori e intellettuali, anche stranieri, che hanno riempito la zona di teatri, biblioteche e centri culturali.

Nel Barrio si può visitare il museo dedicato a Botero, il grande pittore e scultore colombiano celebre per i suoi soggetti over size, museo che si trova all'interno della biblioteca Ángel Arango Library, la più grande del paese, il teatro Colón, un edificio costruito in stile neoclassico dall'architetto italiano Pietro Cantini, il Museo dell'Oro, la piazza di Bolivar o la cattedrale Primada de Colombia.

E per soggiornare alla Candelaria, in puro stile coloniale, si può provare l'Abadia Colonial, un piccolo edificio di epoca coloniale molto grazioso e finemente ristrutturato, che si affaccia su una delle calle del quartiere, vicino al museo di Botero, ed ad una dozzina di locali, tra ristoranti e caffè.

Foto | Tequendamia.

  • shares
  • +1
  • Mail