Capodanno a Tel Aviv: una giornata senza fine

E' una delle città più divertenti del mondo. Ideale per passarci la fine dell'anno. Ecco come si vive un 31 dicembre tipico a Tel Aviv.


Se compare tra le 10 città più divertenti del mondo un motivo ci sarà. Tel Aviv è giovane, internazionale, ricca, cosmopolita.


Il clima mite (forse non proprio quest'ultimo anno, visto che ha nevicato persino a Gerusalemme) ed il mare le garantiscono condizioni ideali. Tanto che ci sono i surfisti tutto l'anno.


La serata dell'ultimo dell'anno può cominciare con un buon aperitivo, magari proprio nei locali sul lungo mare. Molto lounge. Oppure avventurandosi in zone più interne e già più "caotiche".


Per una cena ideale, una bella scorpacciata di carne nei pressi di Neve Tzedek, accompagnata da vino israeliano, più o meno kosher, ma sempre squisito.


Poi per ballare c'è l'imbarazzo della scelta. Ci sono locali di tutti i tipi. Come Il Gossip, o il folle The Cat and The Dog, dove sembra letteralmente di essere a New York.


Per poi proseguire sulle strade della movida come Sheinkin Street fino al ricco e pulsante Rothschild Boulevard. Grattacieli,luci e traffico come se fosse giorno.

Ma se si vuole un po' di riparo, un po' di tranquillità e di romanticismo, basta tornare sulle passeggiate ondulate che si affacciano sul lungo mare.


Oppure scendere verso Old Jaffa, la città vecchia, e perdersi nei sui vicoli affascinanti. Insomma. E' proprio per tutti i gusti. Buon Anno Tel Aviv!

by @RondoneR - Foto | © by Rondone®



Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 193 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO