Capodanno estremo: paracadutismo, tandem e bungee jumping

Per gli amanti dell'adrenalina e dell'alta quota, le soluzioni per lanciarvi alla grande nel 2014.

Volete iniziare il Nuovo Anno in maniera eccitante, buttandosi alle spalle il vecchio 2013 e dando un nuovo slancio al 2014? L'idea del cenone tra amici, della discoteca e delle ore piccole non vi appartiene? Avete bisogno di qualcosa di estremo, di emozioni forti, di divertimento? Noi abbiamo le parole chiave per il vostro Capodanno: paracadutismo, bunjee jumping e tandem.

Il paracadutismo è una disciplina sportiva che nasce principalmente come attività militare, ma è diventata nel tempo uno sport che appassiona sempre più persone. In Italia esistono numerosi centri di paracadutismo che allo stesso prezzo di un cenone o di offrono un lancio da migliaia di metri d'altezza. Per i più audaci c'è l'AFF (Accellerated Free Fall) che consiste nel lanciarsi assieme ad altri a "caduta libera". Per questo tipo di lancio è necessario però un corso preparatorio più una serie di prove. Prima del lancio in totale autonomia - che ci sarà dopo almeno sette livelli di pratica - si viene costantemente assistiti da istruttori, però potrebbe essere un buon momento per iniziare.

Meno complicato ma ugualmente affascinante è il lancio in tandem: si tratta di un paracadute costruito per trasportare due persone, quindi il lancio avviene praticamente con l'istruttore imbracato dietro di voi. E' adatto per chi non se la sente di provare da solo la prima volta e lìiter è molto più semplice, perchè a parte una piccola spiegazione su quello che verrà fatto, il resto sta tutto nel affidarsi alla professionalità del proprio istruttore e divertirsi alla sensazione di fluttuare nell'aria a corpo libero per un minuto, per poi scendere delicatamente a terra e ammirare il paesaggio da un punto di vista veramente unico!

Se l'adrenalina che vi garantiscono queste attività non vi sembra sufficiente, potete provare con il bungee jumping: saltare nel vuoto, solitamente da un ponte, una torre o da strutture appositamente costruite, semplicemente stando legati ad una  corda elastica stretta alla caviglia e raggiungere velocità elevate per poi rimbalzare come molle in attesa di decelerare e lanciarsi nuovamente nel vuoto.
Tutta questa adrenalina non fa per voi ma volete comunque raggiungere alte quote per salutare l'anno nuovo? La soluzione ottimale è allora un volo rilassante e divertente in mongolfiera: anche in questo caso, agenzie di viaggi e associazioni ad hoc organizzano per il primo giorno dell'anno mini escursioni ad alta quota su palloni aerostatici. E ce n'è per tutti i gusti, dalla mongolfiera comitiva a quella family, fino alla soluzione esclusiva, consigliata per coppie, con tanto di champagne per brindare circondati dalle nuvole.

  • shares
  • Mail