Apre il Cosmopolitan a Las Vegas, il nuovo hotel e casinò di Deutsche Bank

Cosmopolitan a Las VegasIn tempi di crisi può accadere che una banca, l'Unicredit, diventi proprietaria di una squadra di calcio, l'A.S. Roma, e che, sempre una banca, la Deutsche Bank, diventi proprietaria di un hotel e casinò a Las Vegas, il Cosmopolitan. Sempre ovviamente in attesa che passi la nottata e si possa rientrare dall'investimento, rivendendo gli assett ad investitori del settore.

Sia come sia, domani apre il Cosmopolitan, l'ultimo nato tra i casinò che si affacciano sulla mitica Strip di Las Vegas. E proprio la sua posizione, accanto al Bellagio e di fronte al Planet Hollywood Resort e Casino, in questo momento rappresenta il maggior valore del Cosmopolitan.

Quasi 4 milioni di dollari per costruire il Cosmopolitan, secondo alcuni analisti l'ultimo del genere extra lusso costruito a L.V. per molto tempo a venire, che tra le sue due torri ospiterà 800 stanze d'albero, 2.800 condo-hotel, 7.000 mq dedicati al casinò, 28.000 ai negozi e ristoranti, 3.700 per centri spa e fitness, un teatro da 1.800 posti, tre piscine, e le Capanne, per chi vuole giocare con gli amici, nella privacy più esclusiva.

Foto | The Cosmopolitan of Las Vegas.

  • shares
  • Mail