Le Painted Ladies, le case colorate di San Francisco

Le Painted Ladies più famose sono quelle di Alamo Square, ma San Francisco nasconde tra le sue strade e colloni, altre bellissime ragazze colorate.

Painted ladies di San Francisco

La fila di case colorate in Alamo Square sono una delle icone più rappresentative di San Francisco, sia che viaggino nel mondo reale, affrancante con le emissioni dell'US Postal Service, sia che viaggino sulle copertine patinate delle riviste virtuali sulla rete, come su questa edizione domenicale sul nostro Travelblog.

Painted Ladies, così chiamano le file di case colorate negli States, dal titolo di un fortunato libro dedicato alle splendide case vittoriane, che ancora oggi si allineano lungo le strade e le colline di Frisco, la bellissima città sulla baia.

E dire, che quando nel 1963 le prime case di stile vittoriano, tra le non molte che sono riuscite a sopravvivere al grande terremoto del 1906, furono ridipinte a colori vivaci, non furono pochi quelli che gridarono allo scempio.

Oggi le Painted Ladies di Alamo Square sono diventate famosissime, tanto che qualcuno le ha chiamate le "Postcard Row", tanto che una di queste, quella al 722 di Steiner St, è stata posta in vendita per poco meno di 3 milioni di dollari.

Altre Painted Ladies di San Francisco si trovano in Waller Strett, vicino Masonic Avenue, nel quartiere di Haight-Ashbury, in California Street, in Gough Street, comunque ben in bella mostra tra le strade e le colline della città.

Vedi anche I murales di Clarion Alley, a Mission District a San Francisco, Fort Point sotto il Golden Gate e la storia del Golden Gate che parte dall'Italia.
Painted ladies di San Francisco

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail