Roma: restaurata villa Torlonia dove visse il duce

Villa Torlonia


Dall'immediato dopoguerra era praticamente in stato di abbandono, addirittura sono ancora visibili i graffiti lasciati dai soldati americani che lì bivaccarono dal '44 al '47; senza considerare i successivi saccheggi e furti. Da ieri però Villa Torlonia vive una nuova vita, dopo lunghi interventi di restauro infatti è stata riaperta al pubblico e sarà visitabile fino al 15 giugno prossimo. Da quella data diventerà sede del Museo della Villa: i mobili originali saranno ricollocati nelle sale, verranno esposti numerosi documenti che ripercorrono la storia dell'edificio e una parte ospiterà le opere degli artisti della scuola romana nel periodo compreso fra gli anni '20 e '60 del secolo scorso.

  • shares
  • Mail