Quebec: l'Hotel de Glaces (Hotel di Ghiaccio) si veste a tema Jules Verne

Nuova inaugurazione per l'Hotel de Glaces (Hotel di Ghiaccio) nel Quebec, in Canada: quest'anno il tema sarà Jules Verne.

Quebec Hotel de Glaces

Nuova inaugurazione per l'Hotel de Glaces del Quebec. Come di sicuro saprete, ogni anno questo particolare Hotel di Ghiaccio viene scolpito nuovamente (per forza di cose, anche se sei in Canada il ghiaccio prima o poi si scioglie e si rovina) per la gioia dei turisti che ogni volta possono ammirare un nuovo Hotel. E quest'anno la direzione ha deciso di ispirarsi niente meno che a Jules Verne e alle sue opere.

L'Hotel de Glaces del Quebec

Un vero e proprio albergo da brividi l'Hotel de Glaces del Quebec. Fermo restando che mi piacerebbe visitarlo per curiosità, non credo che riuscirei mai a dormire su quei letti di ghiacchio, anche considerando che quei pellicciotti (spero sintetici) e quelle coperte sembrano essere parecchio caldi. L'Hotel di Ghiaccio si trova a circa dieci minuti di distanza da Quebec City: ogni anno le sue gelide suite devono essere riscolpite da capo e quest'anno è alla sua riapertura inaugurale si è finalmente scoperto il tema: salutiamo l'Hotel di Ghiaccio di Jules Verne.

Sin dalla sua costruzione, circa 13 anni fa, l'Hotel de Glaces o Ice Hotel, chiamatelo come preferite, è stato una delle attrazioni principali della città. Di solito l'albergo rimane aperto da gennaio fino a marzo, poi per ovvi motivi deve essere chiuso. Tutte le stanze, i piani e gli oggetti sono realizzati a partire da blocchi di ghiaccio. Un'architettura a dir poco effimera e gelidamente incantevole, con 36 stanze e suite (per un totale di 44 locali), un bar di ghiaccio e persino una cappella dove occasionalmente vengono celebrati dei matrimoni sotto zero.

Gentilmente la direzione offre a tutti i suoi ospiti caldi sacchi a pelo, ma siamo sempre a meno 3,8 gradi centigradi. Rassicuriamo tutti però: a quanto pare i bagni sono riscaldati. Dovete solo trovare il coraggio di uscire dai vostri sacchi a pelo per arrivarci. E da qualche parte dovreste trovare anche una sauna.

Il tema: Jules Verne

Quest'anno per ricostruire da capo l'Hotel de Glaces si è deciso di ispirarsi a Jules Verne e ai suoi romanzi. Tutto sarà a tema Jules Verne: dai letti ai mobili, tutti rigorosamente di ghiaccio, alle stupende decorazioni delle pareti. Come minimo mi aspetto di vedere il Nautilus, la piovra gigante e, perché no, anche il faccione di Arne Saknussem che spunta fuori da una parete e che fa le boccacce al capitano Nemo. Infatti anche le pareti dell'Hotel de Glaces sono decorate a tema ed è possibile ammirarne i particolari grazie alle particolari lampadine che le illuminano (devono essere a prova di scioglimento ghiacci).

Foto | Loloieg

  • shares
  • Mail