Sugli sci nel Tirolo austriaco: la nuova funivia del Piz Gronda per i freerider

Interessanti novità attendono gli sciatori che scelgono il comprensorio di Ischgl, nel Tirolo austriaco, per le loro vacanze sulla neve.

Un nuovo impianto di risalita, una funivia per la precisione, brilla sulla cartina delle strutture che il comprensorio di Ischgl, nel Tirolo austriaco, offre agli amanti della neve, delle discese e dell'adrenalina addizionata all'aria fredda e limpida del Piz Gronda.

Tra le novità della stagione sciistica del 2013 c'è infatti un nuovo impianto che completa un panorama già piuttosto ampio di servizi a disposizione di chi scia.

Si chiama Piz Val Gronda E 5 e vi porta a 2812 metri (da quota 2295), su uno dei punti più alti che si possono raggiungere in funivia. Si presenta come la prima al mondo che offre ai viaggiatori, si presuppone infreddoliti, dei sedili riscaldati. Ogni cabina – ce ne sono due in servizio - può portare 150 persone per volta, che in meno di sei minuti saranno pronte a lanciarsi sulla pista numero 42.

La particolarità della E5 è che si propone come funivia al servizio dei freerider, ossia di coloro che amano lanciarsi sulle piste ancora non battute, con gli sci o con l'ancora più emozionate snowboard.

La sua inaugurazione è prevista per il 22 dicembre, a tutto beneficio di chi ha scelto il periodo di Natale per la settimana bianca e potrà dire di essere stato tra i primi a calcare quelle nevi inviolate.

Via | corriere.it

  • shares
  • Mail