Belle Air, sospesi i voli per Tirana

Tutte le info per attivare la ri-protezione e seguire l'evoluzione della vicenda


Dal 25 novembre 2013 la compagnia aerea albanese Belle Air ha reso noto che ha temporaneamente sospeso tutti i collegamenti programmati, il volo Pisa -Tirana compreso.
Ci si può collegare all’indirizzo www.belleair.it. per ottenere informazioni riguardo riprotezioni e rimborsi dei biglietti acquistati
Grazie alla collaborazione della compagnia aerea Italiana Blue Panorama Airlines, la Belle Air offre, a quanti già in possesso di biglietti aerei validi del vettore, di essere ri-protetti, significa cioè riprenotati sui voli in partenza da oggi sotto l'egida low cost Blu-express di Blue Panorama Airlines, sia da Tirana verso l’Italia che viceversa, effettuando l’acquisto di un biglietto a tariffa agevolata per la ri-protezione, nel servizio bisogna però tenere conto della disponibilità di posti liberi, in relazione alle destinazioni. Ecco il numero in uso per quanto volessero usufruire della procedura della ri-protezione: +355 4 2390 111.

La tratta Pisa-Tirana è coperta 4 volte a settimana anche da Air One, vettore smart-carrier del gruppo Alitalia. Info ulteriori a questo sito: www.flyairone.com. Informa Enav, la Società nazionale per l’assistenza al volo a cui lo Stato italiano demanda la gestione e il controllo del traffico aereo civile in Italia:

“La compagnia Belle Air è un vettore di diritto albanese il cui controllo sull’idoneità economico finanziario e operativa è di competenza dell’autorità per l’aviazione civile dell’Albania. La Belle Air nel nostro Paese opera prevalentemente collegamenti da e per l’Albania sugli aeroporti di Ancona, Bari, Bergamo Orio al Serio, Bologna, Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Pisa, Venezia, Verona.
La compagnia ha comunicato di avere un accordo con la compagnia Blue Panorama per la riprotezione, dei passeggeri in possesso di biglietti Belle Air tramite l’acquisto di un biglietto a tariffa agevolata. L’accordo è tuttavia soggetto all’approvazione da parte dell’Autorità albanese”.

Dall'Enac, continuano a seguire le notizie sull'evoluzione della situazione Belle Air Enac che, in quanto regolatore del trasporto aereo in Italia, invita i possessori di biglietti a contattare la compagnia per le modalità di riprotezione, al numero 00355 42 390 390.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO