Enac sospende la licenza di trasporto aereo a Livingston

Livingston
L'Enac ha sospeso la licenza di trasporto aereo al vettore Livingston, a partire dalle 24 di giovedì 14 ottobre, intimandogli nel contempo di riproteggere i clienti della compagnia, primi tra tutti quelli che devono rientrare in Italia. La decisione dell'Ente di controllo del volo è giunta a causa delle difficile situazione finanziaria della compagnia, che non da più garanzia di poter continuare ad operare. Clienti a parte, la situazione causa la messa a rischio di oltre 500 posti di lavoro.

La compagnia, che ha sede a Cardano al Campo vicino all'aeroporto varesino di Milano Malpensa, è nata nel 2003, ma quasi subito fu acquistata da I Viaggi del Ventaglio, che nel frattempo aveva acquistato anche la Lauda Air Italia. All'inizio del 2009 la compagnia viene ceduta dal tour pperator, nel tentativo di risanare la propria situazione finanziaria, e dopo alcuni passaggi di proprietà viene acquisita da FG Holding di proprietà di Massimo Ferrero.

Foto | Vale93b.

  • shares
  • +1
  • Mail