La Chiesa di San Carlo Borromeo, un pezzo di Roma a Vienna

Appena 200 metri fuori dalla Ringstrasse, la chiesa di San Carlo Borromeo rappresenta il punto più alto del barocco a Vienna, e il tentativo di collegare la capitale del nuovo impero a Roma.

Chiesa San Carlo Borromeo a Vienna

Il XVIII secolo, con Carlo VI seduto sul trono d'Austria, vide l'affermazione del Regno d'Austria, capace di fermare l'avanzata dei turchi e di contrastare l'egemonia della Francia in Europa. Un regno così potente necessitava di una capitale all'altezza, bella e fastosa come le maggiori capitali d'Europa, da prendere a modello.

Ora guardate bene la fotografia della chiesa di San Carlo Borromeo a Vienna. Senza essere degli storici d'arte, le due colonne rimandano alla colonna Traiana, il frontone al Pantheon, la cupola a San Pietro, e gli interni, ai grandi esempi del barocco italiano. Per tutto questo, possiamo dire che la Chiesa di San Carlo Borromeo è un pezzo di Roma a Vienna.

Il Re commettente era quel Carlo VI che tanti dispiaceri stava dando alla Francia (fu lui ad annettere la Lombardia all'Austria), Carlo Borromeo era il santo protettore dei malati colpiti dalla peste, quella stessa peste che aveva colpito Vienna e che aveva spinto l'imperatore a costruire la chiesa a protezione della città.

Due colonne, che come quella di Traiano, srotolano una storia, questa volta quella del Santo, e che a qualcuno ricordano anche i minareti e la salvezza della città dal pericolo ottomano. Due angeli a protezione dei fedeli, che rappresentano il vecchio e nuovo testamento, la cupola e il frontone che rimandano all'arte classica grego-romana, gli splendidi e sontuosi arredi ed ornamenti, che rimandano all'arte più moderna, quella barocca, e il sontuoso affresco della cupola, opera di Rottmayr, a raccontare dell'ascensione del Santo al cielo.

Un ascensore per ammirare l'affresco della cupola da vicino, la chiesa (piccola se confrontata con le dimensioni delle basiliche maggiori) da il meglio di se al tramonto, quando si riflette nell'acqua dell'antistante fontana. Anche solo mezz'ora, ma da vedere a Vienna.

Vedi anche 10 cose da vedere a Vienna, il Christkindlmarkt e gi altri mercatini di Natale 2013 di Vienna e lo Stilwerk, nuovo centro commerciale di design a Vienna.

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail