Il Brody House di Budapest il miglior hotel low cost del 2013

Non solo economico, ma creativo, fascinoso e con un proprio carattere, diverso da tutti quanti. Il Brody House di Budapest, il miglior hotel low cost del 2013 secondo Mr & Mrs Smith.

Brody House di Budapest

Un hotel economico, ma nel segno della creatività. Tanta energia creativa per trasformare vecchie porte di caseggiati abbandonati, in eleganti portoni retrò, improbabili quadri, nell'ultima scoperta dell'avanguardia ungherese, un vecchio caseggiato non lontano dal Ghetto di Budapest, in un elegante edificio vagamente bohemien.

In questo modo il Brody House di Budapest si è guadagnato il riconoscimento come il miglior hotel economico del mondo del 2013, riconoscimento di Mrs e Mr Smith, gli stessi che hanno riconosciuto al Blakes Hotel di Londra, di offrire la suite più sexy del mondo.

GG73 di Milazzo così recensisce l'hotel su Tripadvisor.

Tra i più dell'hotel, prezzo a parte, è l'atmosfera che vi ci respira e la sua posizione a Pest; tra i meno, le difficoltà "logistiche" di alcune sistemazioni proposte, sconsigliate per chi ha problemi di movimento.

Sono stata alla Brody House lo scorso dicembre ed ho appena prenotato il mio secondo soggiorno. È un posto magico dove si respira un aria di altri tempi. I salotti dove incontrare gli altri ospiti e la sala della musica sembrano usciti da un romanzo di Jane Austen. Tutto però magistralmente proiettato ai giorni nostri grazie alla abilità di Peter e William che ne hanno saputo creare anche lo scenario per un video dei famosi ' The Stagger Rats' . Sicuramente le mie visite non si fermeranno a due.

Vedi anche il Parlamento di Budapest (come prenotare la visita), le scarpe sul lungo Danubio di Budapest e non cambiate gli euro in aeroporto a Budapest.

Foto dal sito del Brody House di Budapest

  • shares
  • Mail