Ryanair: al via la 'rivoluzione gentile' sui voli della compagnia low cost

Tra le novità i 'voli silenziosi', la possibilità di portare una borsetta insieme al bagaglio a mano e la correzione di errori di prenotazione entro 24 ore

Partirà a breve la 'rivoluzione gentile' di Ryanair, già annunciata qualche settimana fa dall'amministratore delegato Michael O'Leary.

Ecco le novità che saranno introdotte (e che tutti, se mai abbiamo volato almeno una volta, di recente, con la compagnia abbiamo tanto sperato):

- i 'voli silenziosi' prima delle 8 del mattino e dopo le 9 di sera. Durante questi voli non saranno fatti annunci a bordo al di là delle istruzioni di sicurezza. Inoltre Ryanair abbasserà le luci in cabina. Quindi le hostess non continueranno a passare nel corridoio per proporre in vendita ogni ben di Dio, almeno durante questo tipo di voli.

- (dal primo novembre) in caso di errore durante la prenotazione, ad esempio di digitazione, effettuando un acquisto tramite il sito, si potranno effettuare modifiche entro 24 ore

- (dal primo dicembre) un ritorno attesissimo quello della borsetta e del sacchetto. Dopo anni passati a comprimere il comprimibile in valigia si potrà infatti trasportare un secondo piccolo bagaglio a mano, ovvero una borsetta da donna o un sacchetto con gli acquisti effettuati in aeroporto, non più grande di 35x20x20 cm.

- (dal primo dicembre) per chi ha già effettuato il check-in online il costo di riemissione della carta d'imbarco sarà ridotto da 70 a 15 euro. I clienti che non offettueranno il check-in online continueranno a pagare la tassa di 70 euro per il check-in in aeroporto

- (dal 5 gennaio) saranno ridotte da 60 a 30 euro - al desk di consegna - e da 60 a 50 euro - al gate - le tariffe Ryanair per il bagaglio acquistate in aeroporto

Il programma di miglioramenti dei servizi verrà poi implementato nel corso dei prossimi 6 mesi, fino alla fine di marzo 2014. Le misure sono volte anche ad aumentare il traffico di passeggeri da 80 a 110 milioni entro i prossimi cinque anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail