Il meglio dell'800 italiano



Dopo tre anni di restauri alla sede e un sostanziale cambio d’identità, sabato 11 marzo ha riaperto i battenti a Milano la Galleria d’arte Moderna, ribattezzata Museo dell’Ottocento. L’ex Villa Reale, ribattezzata con il suo nome originale Villa Belgiojoso Bonaparte, ospita una delle collezioni artistiche più importanti di Milano, basti pensare ad opere come il “Quarto Stato” di Pellizza da Volpedo o le “Due Madri” di Segantini, passando quindi per artisti del calibro di Fattori, De Nittis, Boldini, Hayez e tutto il meglio dell’Ottocento italiano. Un periodo della nostra storia dell’arte, quest’ultimo, fortemente sottovalutato e che meriterebbe ben altro successo; un primo fondamentale passo in tal senso potrebbe proprio essere rappresentato dalla riapertura di un museo di questa importanza.

  • shares
  • Mail