Dormire nel castello di Sangaste in Estonia

Il castello di Sangaste in Estonia, un castello da visitare, ma anche un hotel per soggiornare nella campagna estone.

Castello di Sangaste



Il Castello di Sangaste (in tedesco il castello di Sagnitz), storicamente risale almeno al 1522, quando era parte dei possedimenti del vescovo di Tartu, ma dal punto di vista architettonico è stato ri costruito tra il 1879 e il 1883, quando il paese era sotto il dominio dello Zar, sebbene dal punto di vista culturale, era di influenza tedesca.

Forte influenza tedesca, tant'è che l'architetto era Otto Pio Hippius, che la disegnò secondo lo stile neo-gotico, con influenze dell'architettura Tudor; secondo alcuni si tratta di uno dei più imponenti esempi di architettura neogotica nei paesi baltici.

Un bel castello nella campagna estone, che ancora conserva alcuni particolari interni originali. La casa padronale poi era insolitamente moderno; dotata di riscaldamento centralizzato sin dalla sua costruzione, si dotò di un telefono nel 1896, e della luce elettrica nel 1907. Detta così fa sorridere, ma occorre considerare il tempo e il luogo.

Il castello è visitabile, anche se alcune parti sono sottoposte a lavori di restauro. Nella tenuta si possono vedere il castello vero e proprio, la casa padronale adiacente, il cortile e le stalle. Prezzi popolari, solo 3 euro, per la visita, che però diventano 40 euro, se si vuole la guida (disponibile in estone, inglese, russo e tedesco).

Nel castello si può anche soggiornare, spendendo (colazione inclusa) 90 euro per una doppia, 110 per una suite, 160 per una luxury suite; 2.000 euro (penso al giorno) per affittare l'intero castello tra gennaio ed aprile.

Sangaste è un piccolissimo villaggio, 228 abitanti..., nel sud del paese, quasi al confine con la Lettonia. A 228 chilometri da Tallin, la capitale dell'Estonia, 180 da Riga, la capitale della Lettonia.

Vedi anche 3 musei da non perdere a Tallinin in Estonia, mangiare a 170 metri di altezza, sulla Torre della Tv di Tallin e la Cattedrale Alexander Nevsky (ancora...) a Tallin in Estonia.


Foto Wikimedia Coommons.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO