Pechino Express 2, la settima puntata: le anticipazioni e l'itinerario

La settima puntata di Pechino Express 2 si apre con un itinerario nel Laos; 455 Km di viaggio partendo dalla capitale Vientiane, passando per Vang Vieng e arrivando alla città più spirituale, Luang Prabang.

Pechino Express obiettivo Bangkok puntata 7
La puntata del 16 ottobre 2013 di Pechino Express 2 come annunciato, parte da Vientiane e scorre -in mountainbike- tra danze tradizionali e assaggi di distillati locali, fino a Vang Vieng. Da subito le coppie in gara dichiarano che il Laos è il paese che finora ha donato le visuali panoramiche più belle, il paese infatti è ricoperto al 70% di foreste subtropicali.

Tra le bellezze naturali ci sono i campi di riso e le montagne lambite dalle nuvole, ma soprattutto la placidità dei corsi d'acqua; ed è qui che viene praticato uno degli sport acquatici più in voga del momento, il tubing, ovvero la navigazione a bordo di ciambelloni giganti. Ammirato il "coraggio" del conduttore, intento a galleggiare nella sua ciambella, possiamo passare alla destinazione finale di questa puntata: Luang Prabang, dove le coppie rimaste in gara (già provate dalle prove di equilibrio su canne di bamboo e dalla ricerca di ospitalità nelle zone più desolate) devono fare 328 scalini per arrivare in cima al monte Phou Si. Godetevi la gallery e alla prossima settimana con le anticipazioni e l'itinerario dell'ottava puntata.

Pechino Express 2: settima puntata, l'itinerario

Pechino Express 2 ritorna stasera per la settima puntata, che, dopo la conclusione del percorso in Cambogia di due sere fa, vede oggi la partenza di una nuova affascinante avventura in terra laotiana. Il tour che vedremo in questo episodio è lungo 455 Km, con partenza dalla capitale Vientiane; la città si affaccia sul Mekong ed è incastonata in un'ampia pianura di risaie. Da vedere a Vientiane ci sono il Wat Si Saket, uno dei principali templi buddisti, costruiti a inizio '800 e il Wat Si Muang, più piccolo ma molto più antico (1563).

La tappa di mezzo del tour prevede poi Vang Vieng, sul fiume Nam Song, metà di turisti hikers ed escursionisti e appassionati di kayak; la destinazione di arrivo è invece Luang Prabang, anch'essa sulle rive del Mekong, è l'antica capitale del regno. La città è patrimonio dell'umanità dell'Unesco e tra le attrazioni principali nella sua area segnaliamo i bellissimi templi buddisti, il Museo del Palazzo Reale e le Kuang Si Falls (nella foto), le favolose cascate immerse nella foresta a un'ora di taxi dal centro. Restate sintonizzati, perchè ci riaggiorniamo domani con la cronaca nello specifico della gara di Pechino Express 2.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO