Viaggi low cost: un ostello fatto di roulotte a Bonn

L'ex capitale delle Germania ovest ha molto risentito della perdita dello status a favore di Berlino, ma vanta comunque qualche interessante attrazione.

Ormai la capitale della Germania è Berlino e la città di Bonn, per decenni punto nevralgico della Germania ovest e della competizione tra Nato e Patto di Varsavia, ha perso molto del suo potere. Ma ha forse guadagnato in qualità della vita e dell'accoglienza, diventando un centro urbano a misura d’uomo, accogliente, pieno di parchi e spazi verdi e con molti interessanti musei che aspettano solo di essere visitati. Per non dire del castello settecentesco di Poppelsdorf e del suo giardino Botanico.

Se dunque decidete di dare una possibilità a Bonn e di farne la meta del vostro prossimo fine settimana low cost, potrebbero interessarvi le possibilità di alloggio, senz'altro originali, offerte dal Base Camp Hostel, primo ostello al mondo che utilizza le roulotte da campeggio come suite. All'interno di un ex magazzino di 1600 metri quadrati è stato allestito un parcheggio per piccole roulotte, un campeggio coperto, se volete.

L'ostello dispone di 15 camper d'epoca, 2 minibus Wolksvagen e 2 Airstream americane (sarebbero quelle grosse roulotte in metallo) prenotabili solo online (purtroppo per ora il sito è solo in tedesco) con prezzi che vanno dai 25 ai 75 euro per notte a seconda del rimorchio abitabile e del periodo.

La mattina, dopo colazione, potete dunque uscire dalla roulotte per partire alla volta del centro storico oppure del parco di Siebengebirge e del corso del fiume Reno.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO