Il Royal Ontario Museum di Toronto

Rom di Toronto
L'esterno è composto per ill 25% di vetro e per il restante 75% di calcestruzzo, strisce di alluminio dalle calde tonalità argentee. Le travi in acciaio, ognuna unica per design e produzione, variano da 1 a 25 metri di lunghezza e sono state installate una ad una in modo da creare complesse articolazioni di angoli, vie prospettiche, pareti inclinate e soffitti a galleria. Circa 3.500 tonnellate di acciaio, 9.000 metri cubi di calcestruzzo e 38 tonnellate di bulloni sono stati usati per creare lo scheletro del R.O.M. di Toronto.

Il Royal Ontario Museum, il più grande museo del Canada ed il quinto per dimensioni di tutto il Nord America, uno dei più importanti musei di scienza naturali ed umane al mondo. Attualmente ospita più di sei milioni di oggetti disposti in oltre 40 gallerie, tra i quali una notevole collezione di dinosauri, arti medio orientali, africane ed est asiatiche, oltre che pezzi storici canadesi ed europei.

Il R.O.M., che si trova all'angolo di Bloor Street e Avenue Road, all'estremità nord-orientale dell'Università di Toronto (fermata St. George della Metropolitana), è aperto tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 5 e mezza del pomeriggio, tranne il venerdì quando chiude la sera alle 9 e mezza. Al cambio attuale, l'ingresso intero viene intorno ai 17 euro, 12 per i bambini fino ai 14 anni (gratis 0-3).

Foto | paul (dex).

  • shares
  • Mail