Il Museo del cinema di Torino apre alle famiglie

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino propone lo speciale famiglie; mamma e papà pagano 9 euro, i figli entrano gratis.

Il museo nazionale del cinema di Torino

Interessante l'offerta del Museo del cinema di Torino che, una volta tanto, pensa concretamente alle famiglie, proponendo lo speciale famiglie, valido tutti i giorni e che prevede un ingresso al museo al costo di 9 euro per gli adulti e gratuito per i ragazzi fino a 18 anni. E' l'occasione giusta per iniziare i nostri bambini alla cultura, perché contrariamente al pensiero comune, secondo me, non sono i bambini ad annoiarsi nei musei, sono i genitori ad essere troppo pigri.

Pigri, perché portare i bambini in un museo, in un'area archeologica o in giro per chiese e piazze delle nostre bellissime città richiede un minimo di pensiero, programmazione e preparazione. Ma la soddisfazione di uno scambio di battute su quella statua o quella piazza, con i nostri bambini, non ha prezzo (se siete a Roma, il posto giusto è palazzo Valentini).

E il Museo del Cinema offre spunti di interesse anche ai bambini, come il teatro delle ombre, i giochi di specchi, le lenti, le lanterne magiche, che spiegano il cinema prima del cinema, il bravissimo Marcorè (lo adoro) che, con un breve filmato, spiega i segreti della regia, o le grandi scenografie dei film del passato.

E poi ricordiamoci che siamo sempre all'interno della Mole Antoneliana, per cui, finito il giro al museo, magari dopo esserci rifocillati nel bar all'interno, possiamo sempre salire in cima e vedere la città e le montagne dall'alto della Mole.

Vedi anche 10 cose da vedere a Torino, il mercato di Porta Palazzo, e la fetta di polenta, uno strano palazzo a Torino.

Foto | Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail