Restyling e cuoco italiano, così Veratour rilancia il Veraclub Oasis Akumal in Messico

Veratour, dopo un adeguato restyling e la riorganizzazione del servizio, ora più italian style, rilancia il Veraclub Oasis Akumal, ai Caraibi, sulla sulla Riviera Maya, in Messico.

Testugine ad Akumal

Veratour ripropone il Veraclub Oasis Akumal in Messico, dopo un adeguato restyling della struttura, e la riorganizzazione del servizio, pensato per la clientela italiana, che, oltre a poter contare su voli diretti con Milano Malpensa, Bologna e Roma Fiumicino, sarà coccolata da un cuoco italiano, responsabile per il ristorante riservato ai clienti Veratour.

Il Veraclub Oasis Akumal, già Veraclub Grand Riviera Maya e Veraclub Grand Oasis, si trova in una posizione strategica, a metà strada fra Tulum e Playa del carmen, su di una bellissima spiaggia dello Yucatan. Bellissima, della serie, spiaggia bianchissima, acque limpide e trasparenti del Mar dei Caraibi, lussureggiante vegetazione di palme e cedri, clima tropicale.

Il resort dispone di 161 sistemazioni con vista sul mare o giardino, vari bar, teatro, piscina (ma serve, con un mare così bello?), un ristorante messicano, uno internazionale, quello italiano, un punto snack aperto h24, attività sportive di tutti i generi, e miniclub, per far riposare anche mamma e papà.

Un'operazione rilancio, per un resort, che negli ultimi anni, forse aveva subito qualche passaggio a vuoto, mostrando qualche carenza sulla qualità del servizio, e sulla cucina (difetto imperdonabile per noi italiani :-D ). E proprio per questo, che Veratour ha deciso di ripartire dal Made in Italy.

Foto | leon.ziegler

  • shares
  • Mail