Ferrara Buskers Festival 2010: tutto pronto per la 23esima edizione. La Francia "nazione ospite"


Ritorna anche nel 2010, come è consueto fare da 23 anni a questa parte, uno dei festival di strada più amati e aspettati. Parliamo del Ferrara Buskers Festival, la più grande manifestazione al mondo dedicata all’arte di strada, i cui protagonisti, i buskers, dal 20 al 29 agosto giungono da tutti gli angoli del pianeta per trasformare la cittadina estense in uno straordinario palcoscenico per i propri spettacoli.

Il direttore artistico Stefano Bottoni ha viaggiato da Marsiglia a Parigi passando per Lione, Avignone e Cavaillone, alla ricerca di musicisti da scritturare e l’accento francese porterà al festival un tocco di estrosità in più. Artisti di grande talento si esibiscono come ogni anno al Ferrara Buskers Festival, portando la musica nelle piazze e nelle strade della città.

Si tratta di un’occasione per sentire le note risuonare in ogni angolo e vicolo, per lasciarsi trasportare dal melting pot di persone provenienti da ogni paese, per conoscere storie, raccontate con la suggestiva voce della musica e, perchè no, per sentirsi tutti bohemien a Ferrara che, in quel periodo, diviene un vero e proprio teatro a cielo aperto.

Ferrara Buskers Festival 2010 Ferrara Buskers Festival 2010 Ferrara Buskers Festival 2010 Ferrara Buskers Festival 2010 Ferrara Buskers Festival 2010

Ferrara Buskers Festival 2010 Ferrara Buskers Festival 2010

  • shares
  • Mail