Tower of London, la Torre di Londra, la casa dei gioielli della Corona

The Tower of London, da simbolo di terrore ed oppressione, ad attrazione turistica, una delle più visitate a Londra.

Torre di Londra

The Tower of London, lo storico castello dei regnanti del Regno Unito, si trova sulla riva settentrionale del Tamigi, in quello che ormai è il centro di Londra, anche se al tempo della sua fondazione, nel 1078, si trovava all'esterno della città.

La sua costruzione fu voluta da Guglielmo il Conquistatore, il Normanno che invase l'isola ed ebbe meglio sui Sassoni. E non fidandosi di questi, e degli abitanti di Londra, decise di costruire la Torre Bianca, appena fuori la città; certo per guardarsi dai nemici esterni, ma anche da quelli interni.

Da allora, e fino alla completa evoluzione dei cannoni, il complesso di edifici, mantenne la propria funzione militare, cui si aggiunse quella di prigione, e di luogo dove si svolgevano le esecuzioni eccellenti. Tra queste quelle di Anna Bolena, che qualcuno si ostina ad avvistare mentre cammina attorno alla torre con la testa sotto braccio.

Oggi la Torre di Londra ha perso queste sue connotazioni militari, ed è diventata una delle principali attrazioni turistiche di Londra, sia per il suo valore intrinseco, storico e culturale, tant'è che è entrata nel patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, sia perché qui sono custoditi i gioielli della Corona.

I famosi gioielli intorno ai quali da sempre sono nate storie e leggende (c'è chi crede che quelli esposti siano copie degli originali custoditi altrove), sono custoditi ed esposti nelle Waterloo Barracks della Torre.

E poi giardini, storie di fantasmi, corvi (si racconta che se ne trovino sempre almeno all'interno), Beefeaters, i "Magiatori di Carne", allo stesso tempo guardiani della torre e guide turistiche, una notevole collezione di armature medievali, e resti di antiche mura romane, tutto quanto a fare della Torre di Londra una delle principali attrazioni della città.

Leggi anche Cinque mostre da non perdere a Londra nel 2013, the Shard: il grattacielo di vetro di Londra, itinerari turistici a Londra, meglio prendere l'autobus pubblico della linea 11, I mille anni della Torre di Londra nella più vecchia Timeline mai vista su Facebook.

Il sito ufficiale della Torre di Londra, con tutte, ma proprio tutte le informazioni, anche in italiano.

Foto | David Pinkney.

  • shares
  • Mail